Redazione Paese24.it

Rossano, il Club Serra fa visita al neo vescovo Francesco Milito

Rossano, il Club Serra fa visita al neo vescovo Francesco Milito
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Monsignor Francesco Milito (al centro), con il presidente del Club Serra, Filiberto Pappalardo (a sinistra) e Giovanni Lefosse (a destra)

Il Club Serra incontra il neo vescovo, monsignor Francesco Milito. Una delegazione dell’organizzazione a sostegno delle vocazioni e dei sacerdoti (riconosciuta dalla Conferenza episcopale italiana), guidata dal dottor Filiberto Pappalardo, ha incontrato nei giorni scorsi il neo vescovo della diocesi di Oppido Mamertina – Palmi.

«Durante la visita all’amabilissimo vescovo – fanno sapere i responsabili del Club Serra – sono stati affrontati importanti temi di carattere spirituale e teologico. Il presidente Pappalardo ha brevemente illustrato l’attività del Serra Club di Rossano, sottolineando l’orgoglio e la gioia di aver un vescovo rossanese dopo centosessantasei anni. Il neo vescovo – prosegue il comunicato – su richiesta dei serrani, ha illustrato l’araldica dello stemma scelto, spiegandone il significato. Successivamente, la delegazione serrana ha posto l’accento sull’importanza delle vocazioni e sulla vicinanza verso i sacerdoti, soprattutto verso quelli più giovani».

Il Club Serra, nel frattempo, fa sapere che aderirà alla prossima processione per le vocazioni (voluta e organizzata dal vescovo Santo Marcianò), che partirà  dal piazzale Inps di Rossano martedì 29 maggio alle ore 20.30.

Pasqualino Bruno

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *