Redazione Paese24.it

Castrovillari, i vincitori di “Sulle strade del Magliocco”. Tra Ferrari e 24 Ore di Le Mans

Castrovillari, i vincitori di “Sulle strade del Magliocco”. Tra Ferrari e 24 Ore di Le Mans
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Vince la classifica assoluta il top driver Francesco Di Pietra di Campobello di Mazara con 13 penalità nelle 7 prove a bordo di una Fiat 600 del 1958, seconda piazza per il messinese Scavello della Scuderia Cars a bordo di una Autobianchi A112 , terzo classificato a completare il podio l’equipaggio castrovillarese Rotondaro-Di Dieco. Questo l’esito della gara d’auto d’epoca che si è disputata ieri (domenica) con partenza da via Roma a Castrovillari e arrivo sempre nella “Città del Pollino”, dopo che gli equipaggi hanno toccato i comuni di Cassano all’Ionio e Frascineto. L’edizione 2016 de “Sulle strade del magliocco” è stata valida per il trofeo Franco Minasi.

premiazione-magliocco-castrovillariOspiti d’eccezione alla manifestazione: Cesare Fiorio ex direttore sportivo di Ferrari e Lancia, Nino Vaccarella ex pilota vincitore della 24h di LeMans e della Targa Florio, Gianluigi Picchi campione europeo classe 1300 con l’Alfa Romeo nel 1971 e la vedova Bandini moglie dell’ex pilota Ferrari morto durante il Gran Premio di Monaco del 1967. Stefano Rotondaro, dell’ Historic Club Castrovillari, classificandosi primo nella Pc4, si è aggiudicato il trofeo Franco Minasi 2016.

v.l.c.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments