Redazione Paese24.it

A Castrovillari il ricordo di Angela Ciraudo a passo di danza

A Castrovillari il ricordo di Angela Ciraudo a passo di danza
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Non esiste separazione definitiva finchè esiste il ricordo”. E’ con questo slogan che la nascente associazione culturale “L’Angelo della danza – Angela Ciraudo” invita al Memorial di danza edizione 2017 in ricordo della compianta ballerina castrovillarese. L’appuntamento è per mercoledì 24 maggio, alle ore 20.30, nel Teatro Sybaris della città del Pollino. Sul palcoscenico alcuni dei maestri e colleghi che hanno lavorato con la danzatrice scomparsa prematuramente a seguito di un incidente automobilistico. Arrivano da Rossano, Cosenza e Castrovillari i ballerini Pier Luigi Russo, Lorenzo Santoro, Alicia Russo, Francesca Candela Silani, Peppone, Danilo Marco, Ranieri Aloe. Insieme a loro, la cantautrice cosentina Gio Filice, che ha scritto e dedicato una canzone-bachata ad Angela. Poi, ancora, il gruppo teatrale dell’Associazione Famiglie Disabili, con la maestra Tilde Nocera, e l’esibizione delle allieve di Angela.

L’evento, patrocinato dall’Amministrazione comunale di Castrovillari e dalla nascente associazione culturale “L’Angelo della danza”, è il secondo in ricordo di Angela Ciraudo, dopo il Memorial di calcio. Prossimamente, anche l’inaugurazione della sede associativa ed un libro per ricordare con “pensieri e parole” il mondo di Angela, voluto dal vescovo di Cassano all’Jonio, monsignor Francesco Savino e che conterrà la prefazione ad opera del presule.

Redazione

 

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *