Redazione Paese24.it

Montegiordano. Auto sbatte contro la parete della galleria, due feriti

Montegiordano. Auto sbatte contro la parete della galleria, due feriti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Grave incidente stradale nel pomeriggio di ieri, mercoledì 18 settembre, sulla S.S. 106 BIS e precisamente all’interno di una delle due gallerie che intercorrono tra Montegiordano Marina e  Roseto Capo Spulico. Il bilancio dell’incidente, che per fortuna ha coinvolto una sola autovettura, parla di due giovani rimasti feriti gravemente, un uomo e una donna di 36 e 38 anni, entrambi cosentini, la cui gravità delle lesioni subite ha richiesto l’intervento dell’Elisoccorso arrivato da Cosenza e atterrato sul posto che, dopo gli accertamenti eseguiti dai medici del 118 di Trebisacce, ha trasferito i due feriti, in prognosi riservata, al vicino Ospedale di Policoro (MT).

Secondo una ricostruzione sommaria dell’incidente avvenuto in una galleria illuminata abbastanza bene e peraltro dotata di autovelox per il controllo della velocità media, l’uomo che guidava l’auto, una Mercedes Classe A di colore bianco, per cause ancora al vaglio della Polizia Stradale di Trebisacce, ha perduto il controllo del mezzo finendo con l’impattare con violenza, dopo una serie di testa-coda, contro le pareti della galleria. Nello schianto dell’auto contro il muro della galleria i due occupanti dell’auto sono rimasti gravemente feriti, tanto che l’Eliambulanza del 118 venuta da Cosenza, al fine di guadagnare più tempo possibile, li ha trasferiti con urgenza al vicino Ospedale “Papa Giovanni Paolo II” di Policoro.

Pare comunque che i due giovani non siano in pericolo di vita. Sul posto, oltre ai sanitari del 118 di Trebisacce, sono intervenuti i Carabinieri di Roseto Capo Spulico, la Polizia Stradale di Trebisacce, i Vigili Urbani di Montegiordano ed i Vigili del Fuoco che, in collaborazione con gli operai dell’Anas, hanno rimosso l’auto dalla carreggiata ed hanno messo in sicurezza la strada su cui, comunque, il traffico, dopo una breve interruzione, ha subito un fisiologico rallentamento.

Pino La Rocca

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
davide
davide
3 anni fa

quella galleria è pericolosissima, è delimitata da un muretto basso e poi subito la parete. é sufficiente una piccola distrazione e si prende il muretto e poi succedono le tragedie