Redazione Paese24.it

A Rossano la festa di Santa Barbara. Riconoscimento per Vigili del Fuoco

A Rossano la festa di Santa Barbara. Riconoscimento per Vigili del Fuoco
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La città Corigliano-Rossano ha festeggiato Santa Barbara che, come ricordiamo, è la protettrice della Marina Militare e dei Vigili del Fuoco. Nella mattinata di mercoledì 4 dicembre 2019, nella Parrocchia di Santa Teresa del Bambino Gesù nell’area di Rossano, è stata celebrata la Santa Messa, presieduta da S.E. Mons. Giuseppe Satriano (Arcivescovo della Diocesi di Rossano-Cariati), alla presenza di molte autorità civili, militari e religiose. In chiesa, oltre ai Vigili del Fuoco del distaccamento di Rossano ed agli uomini della Marina Militare della Capitaneria di Porto di Corigliano, erano presenti tutte le forze dell’ordine (Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria, Polizia Municipale), l’Associazione marinai in congedo, l’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco di Cosenza, l’Associazione dei Carabinieri, l’Associazione Nazionale della Polizia di Stato di Rossano, ma anche i docenti e gli studenti della scuola alberghiera di Rossano. Questi, per l’occasione e alla presenza del Dirigente Scolastico (la Prof.ssa Pina De Martino), hanno preparato il ricco buffet per celebrare l’evento. Presente anche l’assessore Tatiana Novello in rappresentanza del comune di Corigliano-Rossano, il comandante della Polizia Municipale, Arturo Levato, della città di Corigliano-Rossano, il vice-sindaco del comune di Roseto Capo Spulico ed una rappresentanza del comune di Villapiana.

Consegnati, per l’occasione, tre attestati di riconoscimento, da parte del Ministero dell’Interno, per i loro primi 15 anni di servizio ai Vigili del Fuoco: Abenante Raffaele di Rossano, Nicola Tucci di Trebisacce e Francesco Sisca di Rossano. Il comandante della CP di Corigliano, il Capitano di Fregata (CP) Alberto Mandrillo, e il comandante del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Rossano, Bruno Bossio, hanno voluto ringraziare, al termine della Santa Messa, il padre Arcivescovo, le diverse autorità civili e militari, ma anche quanti hanno preso parte alla significativa ricorrenza annuale in onore di Santa Barbara.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *