Redazione Paese24.it

Strade ghiacciate in montagna. Portavalori di traverso sulla provinciale. Disagi per i cittadini

Strade ghiacciate in montagna. Portavalori di traverso sulla provinciale. Disagi per i cittadini
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Portavalori bloccato da neve e ghiaccio sulla Strada Provinciale 154 che collega tra loro i comuni di Castroregio e Alessandria del Carretto. Problemi per la circolazione veicolare perché il mezzo blindato, sprovvisto di catene da neve, si è messo di traverso sulla carreggiata non permettendo così il transito ai veicoli di passaggio e a quelli di soccorso. In difficoltà anche il mezzo spazzaneve di una ditta privata di Alessandria del Carretto trovatosi in difficoltà per l’insufficienza delle scorte di sale che stanno venendo meno a causa del prolungato periodo di freddo e di neve che ha caratterizzato le aree interne dell’Alto Jonio nei giorni scorsi. Non va dimenticato, infatti, che parliamo di paesi come Castroregio, Alessandria del Carretto, Nocara, San Lorenzo Bellizzi, Plataci che sorgono fino a 1.000 metri sul livello del mare.

L’ultimo episodio (nella foto) si è verificato qualche giorno fa, quando le basse temperature, soprattutto nelle aree interne, hanno impedito alla neve di sciogliersi dando vita a pericolose lastre di ghiaccio. Sul web, le vibrate proteste dei cittadini dei paesi interni che, dopo aver sottolineato l’imprudenza dei conducenti del portavalori avventuratosi su quelle strade senza le catene, se la prendono con l’Amministrazione Provinciale di Cosenza che, fatto salvo il molto utile e tempestivo servizio provinciale degli spazzaneve assicurato dalle ditte presenti sul territorio, per il resto lascerebbe questi comuni in balia della neve, del ghiaccio e dei conseguenti smottamenti e delle frane che si verificano lungo il ciglio delle Provinciali che, in molto casi, sono le uniche vie di comunicazione tra i paesi e con la litoranea. Da parte sua il sindaco di Alessandria del Carretto, Domenico Vuodo, ha diramato a tutti l’invito a «prestare la massima attenzione sulle Strade Provinciali Alessandria-Albidona, Alessandria-Farneta e Alessandria-Foresta-Castroregio per la presenza, nei lati esposti a Nord, di pericolose lastre di ghiaccio».

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *