Redazione Paese24.it

Oriolo. «Aver cura degli altri», al via progetto di Servizio Civile della Misericordia

Oriolo. «Aver cura degli altri», al via progetto di Servizio Civile della Misericordia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Al via il progetto di Servizio Civile Universale all’interno dell’associazione “Misericordia di Oriolo”, che vede coinvolti dodici volontari. «Non dimentichiamo mai – ci raccontano Francesco B. , Valentina, Teresa, Alex, Antonella, Giuseppe, Maria, Nicola, Federica, Francesco T. , Katia e Cristian – che il vero potere è il servizio. Bisogna custodire la gente, aver cura di ogni persona con amore, specialmente dei bambini, degli anziani, di coloro che sono più fragili e che spesso sono nella periferia del nostro cuore. E’ un’esperienza che ci vedrà donarci completamente agli altri così come ci insegna Papa Francesco». «Diverse – aggiungono i volontari – le attività in programma, rivolte agli anziani e ai nostri simili speciali». Laboratori di pittura, di musica e di cucina, tutti per esprimere le capacità dei partecipanti e tirar fuori la loro creatività.

Tanto l’entusiasmo espresso dai giovani che si dedicheranno a questo progetto formativo. «Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune – affermano i volontari, ringraziando la Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia e la Misericordia di Oriolo per l’opportunità – può raggiungere l’impossibile».

Federica Grisolia

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *