Redazione Paese24.it

Rinvenuto un lupo morto a Morano Calabro

Rinvenuto un lupo morto a Morano Calabro
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Mentre si recava sul posto di lavoro per svolgere la sua quotidiana missione da Vigile del Fuoco presso la caserma di Volontari di Trebisacce si è imbattuto in un animale morto sulla strada. Sono circa le sette di questa mattina e ci troviamo a Morano Calabro lungo l’arteria che conduce all’autostrada. L’uomo, Francesco Favale, che vive proprio a Morano, ha fermato la sua auto e si è avvicinato all’animale morto sul manto stradale ai limiti della carreggiata (nelle foto).

Date le sue conoscenze in qualità di dottore in Scienze Forestale e Ambientali, Francesco non ha avuto alcun dubbio a riconoscere nell’animale un vero esemplare adulto di lupo del Pollino. Secondo chi l’ha rinvenuto – «in base alla posizione in cui è stato ritrovato, al sangue fuoriuscito dalla bocca e alla mancanza di altri segni sul corpo» – il lupo potrebbe essere stato investito da un mezzo in transito. L’uomo, con senso civico, dopo aver comunque appurato che il povero lupo – specie protetta di interesse comunitario – non era più in vita, ha provveduto ad allontanarlo ancor di più dalla carreggiata, per poi allertare subito i Carabinieri Forestali. Questi giunti sul posto hanno avvisato il servizio veterinario dell’Asp che ha provveduto a visionare l’animale. Sul posto anche personale del Comune di Morano. Il lupo, adesso, con l’ausilio di una ditta specializzata per questo tipo di trasporto verrà condotto, nella giornata di domani, presso l’Istituto Zooprofilattico di Cosenza. (foto di Francesco Favale)

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *