Redazione Paese24.it

Oriolo. Tutti negativi i tamponi a tappeto degli ultimi giorni

Oriolo. Tutti negativi i tamponi a tappeto degli ultimi giorni
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Buone notizie da Oriolo sul versante lotta al Coronavirus. I tamponi a tappeto effettuati negli ultimi giorni hanno dato, in blocco, esito negativo. Al momento, restano, dunque 27 i casi accertati di Covid-19 in paese. L’equipe dell’Asp di Cosenza ha provveduto, in questi giorni, ad effettuare settanta tamponi su quei cittadini che hanno avuto rapporti con gli amministratori comunali, sindaco compreso, risultati positivi e sull’entourage di rapporti delle famiglie del paese dove si è annidato il virus. Alla luce di questi risultati trapela un cauto ottimismo da parte dell’Azienda Sanitaria Provinciale. I medici incaricati ritengono infatti che il focolaio di Coronavirus nel paese in “zona rossa” di Oriolo sia circoscritto a quei nuclei familiari ormai individuati e sotto stretta osservazione. I pazienti in quarantena devono armarsi di pazienza e continuare a rispettare in maniera ferrea il protocollo sanitario in regime di isolamento. «Sta risultando, infatti, che gli asintomatici ed i paucisintomatici (scarsità di sintomi, ndc) che restano a domicilio – dichiara il dirigente medico dell’Asp, Martino Rizzo – guariscano più lentamente rispetto ai malati ospedalizzati sottoposti a terapia». Proprio oggi, a Oriolo, sono stati comunque effettuati altri tamponi. La guerra al Covid-19 nel borgo tra i più belli d’Italia non è ancora vinta.

Vincenzo La Camera

 

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *