Redazione Paese24.it

L’anfiteatro di Viggianello intitolato a Ennio Morricone

L’anfiteatro di Viggianello intitolato a Ennio Morricone
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
L’anfiteatro di Viggianello (Pz), borgo nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, sarà intitolato a Ennio Morricone, famoso maestro compositore e direttore d’orchestra, scomparso ieri all’età di 91 anni, dopo aver lasciato in eredità storiche colonne sonore di film, diventati poi dei cult. Su tutti, la celeberrima “trilogia del dollaro” del regista Sergio Leone.
Ad annunciare l’intitolazione dell’anfiteatro comunale al maestro Morricone – deliberata dalla Giunta –  è stato il giovane sindaco, Antonio Rizzo:  «La musica e la cultura non hanno confini. Il nostro anfiteatro, che ha ospitato negli anni grandi artisti come Fiorella Mannoia, Francesco De Gregori, Roberto Vecchioni, Angelo Branduardi, Alex Britti, Irene Grandi, Bennato e tanti altri, avrà il nome del più grande di tutti. Un gigante italiano, che spero venga ricordato in tutti gli 8.000 comuni d’Italia. Il mito di Ennio Morricone dovrà essere trasmesso alla società e tramandato alle nuove generazioni. Il genio del Maestro può unire ogni parte del mondo».
v.l.c.
Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *