Redazione Paese24.it

Resta un solo caso Covid a Roseto. Negativi tamponi su familiari

Resta un solo caso Covid a Roseto. Negativi tamponi su familiari
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Sono stati processati dopo alcuni giorni di ritardo i tamponi effettuati sui familiari dell’uomo risultato positivo residente a Roseto Capo Spulico e tutt’ora ricoverato presso l’ospedale di Cosenza. I tamponi effettuati su queste persone sono risultati tutti negativi. Tirano così un sospiro di sollievo la comunità di Roseto, i numerosi turisti e lo stesso sindaco Rosanna Mazzia che come è giusto che fosse ha seguito e continua a seguire da vicino la vicenda. La notizia del caso di positività a Roseto Capo Spulico è stata ufficialmente diffusa la sera del 14 agosto facendo vivere attimi di comprensibile apprensione in paese. “I risultati di questi tamponi scongiurano un focolaio a Roseto – commenta il sindaco -. Vietato comunque abbassare la guardia”

La stessa Mazzia comunica comunque che resta in quarantena il più anziano della famiglia che annovera al suo interno il caso Covid, mentre si attende per le prossime ore l’esito del tampone per il nucleo proveniente da Roma e sempre collegato al suddetto caso.

v.l.c.

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *