Redazione Paese24.it

Continuano a salire i casi di Coronavirus a Cassano allo Ionio

Continuano a salire i casi di Coronavirus a Cassano allo Ionio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Continuano a salire i casi di contagio da Coronavirus nel comune di Cassano allo Ionio. Ad oggi, dai tamponi effettuati e processati, sono emersi sette casi di soggetti positivi al Covid-19. Un primo caso riguarda una cittadina cassanese rientrata dalla Sardegna. Il protocollo ha voluto che l’intero nucleo familiare di appartenenza fosse messo in quarantena in attesa dei tamponi, da come riporta anche il sindaco Gianni Papasso. Lo stesso sindaco invita coloro i quali abbiano avuto contatti con questa persona (pur non diffondendo il nome della stessa «per tutelarne la privacy», dice il sindaco) di comunicarlo alla Polizia Municipale per agevolare così l’azione di contact tracing.

Gli altri sei positivi invece riguardano un piccolo focolaio diffusosi a seguito della positività di un cittadino del Bangladesh (ora ricoverato nel reparto Malattie Infettive di Cosenza) giunto da qualche giorno in paese che, dai tamponi processati, ha contagiato cinque connazionali asintomatici che risiedono tutti nel centro storico di Cassano. Per questo cluster sono stati effettuati al momento 13 tamponi (oltre al primo ragazzo contagiato), di cui 5 risultati positivi e, notizia di questa sera (domenica), tutti gli altri negativi. Così come per la donna rientrata dalla Sardegna, anche in questo caso il sindaco di Cassano invita eventuali contatti di queste persone ad auto segnalarsi.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *