Redazione Paese24.it

Castrovillari. Positivo su un autobus. Quarantena e tamponi per altri passeggeri

Castrovillari. Positivo su un autobus. Quarantena e tamponi per altri passeggeri
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il piccolo focolaio di contagiati da Covid-19 – di origini bengalesi – a Cassano allo Ionio sta creando qualche preoccupazione anche nella vicina Castrovillari. Infatti sono stati posti in quarantena, in attesa di tampone, pare cinque cittadini di Castrovillari che giorno 25 agosto hanno viaggiato sullo stesso pullman delle Ferrovie della Calabria, che parte da Castrovillari per arrivare a Cosenza, sul quale si trovava una cittadino del Bangladesh che vive a Cassano, poi risultato positivo, saluto sul mezzo nella fermata di contrada Cammarata. Le indagini del Comune di Castrovillari e dell’Asp  – che nelle ore trascorse avevano invitato i passeggeri di questo autobus ad autosegnalarsi – hanno permesso di rintracciare queste persone che a breve saranno sottoposte a tampone.

Nella tratta di ritorno invece – da quanto comunica il sindaco di Castrovillari Lo Polito – il bengalese non avrebbe viaggiato sul pullman. C’è attesa dunque per l’esito di questi tamponi. Nel frattempo si assiste all’immancabile dibattito sui social, dove qualcuno chiede se l’autobus dove viaggiava questo passeggero positivo sia stato sanificato; mentre qualcun’altro lancia messaggi fiduciosi scrivendo che se all’interno del mezzo tutti indossavano la mascherina e rispettavano le dovute distanze non ci sarebbe da preoccuparsi.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *