Redazione Paese24.it

Rossano. Imprenditori locali donano all’ospedale una barella per malati Covid

Rossano. Imprenditori locali donano all’ospedale una barella per malati Covid
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

E’ stata consegnata al comune unico di Corigliano-Rossano una barella di biocontenimento, necessaria per lo spostamento, in sicurezza, sia dall’ambulanza al reparto che all’interno dello stesso presidio ospedaliero, dei contagiati da Covid-19. La barella di biocontenimento (del valore di 14mila euro), acquistata grazie alla grande generosità umana ed economica di alcuni imprenditori dell’intera area-urbana di Corigliano-Rossano e non solo, è stata consegnata all’assessore alla Protezione Civile del comune unico di Corigliano-Rossano, Tatiana Novello.

L’assessore ha voluto ringraziare i diversi imprenditori per il bel gesto di solidarietà (nella foto qui sopra) in questo momento difficile e di piena emergenza inerente al diffondersi del Coronavirus in cui, nelle ultime settimane, sono aumentati i casi anche in Calabria. La barella di biocontenimento sarà utilizzata dal Reparto Covid che è stato aperto presso l’ospedale civile “Nicola Giannettasio” di Rossano dove, in questi giorni, sono arrivati già i primi pazienti provenienti da altri comuni della Provincia di Cosenza. (in copertina, foto di repertorio)

Antonio Le Fosse

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *