Redazione Paese24.it

Sindaco di Rotonda positivo al Coronavirus

Sindaco di Rotonda positivo al Coronavirus
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il sindaco di Rotonda, Rocco Bruno, è risultato positivo al Covid-19. Ad annunciarlo, sul suo profilo social, lo stesso primo cittadino che, puntualmente, informa la comunità sulla situazione riguardante la pandemia in atto. Salgono, così, a 14 i casi positivi nel borgo del Pollino che, ieri, purtroppo, ha registrato anche un decesso all’Ospedale “San Carlo di Potenza”.

Il sindaco Bruno si era già sottoposto al tampone lunedì 19 e sabato 24 ottobre – entrambi con esito negativo – in quanto, evidentemente, era rientrato nei contact tracing che in questi giorni si stanno sviluppando a Rotonda. Ricordiamo che anche il vicesindaco, Giulia De Cristofaro, due settimane fa, è risultata positiva al Covid.

«Sul finire della scorsa settimana, però – racconta Bruno – la comparsa di alcuni sintomi influenzali. In completa autonomia e in via del tutto precauzionale, ho evitato, così, di recarmi al lavoro e di uscire. Visto il perdurare di questi sintomi ho richiesto all’Ufficiale di Igiene Pubblica di sottopormi a nuovo test. Ieri mattina mi sono recato a Lauria per ripetere il tampone, questa volta positivo. Risultato temuto, ma inaspettato vista la negatività del tampone di sabato 24».

Una storia raccontata in modo dettagliato, a testimonianza «di quanto – aggiunge il primo cittdino – imprevedibile, subdolo e malefico sia questo virus. Un nemico difficile da combattere. Impossibile da prevedere». Attualmente, il sindaco di Rotonda ha ancora febbre, dolori e spossatezza «ma – afferma, invitando, ancora una volta, tutti ad essere cauti e responsabili – occorre non perdere la pazienza, la fiducia e la determinazione».

Federica Grisolia

 

 

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *