Redazione Paese24.it

Roseto Capo Spulico. Screening su popolazione per fronteggiare emergenza Covid

Roseto Capo Spulico. Screening su popolazione per fronteggiare emergenza Covid
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

A Roseto Capo Spulico una giornata di screening per individuare e quindi isolare sul nascere eventuali focolai. L’operazione di prevenzione annunciata dal sindaco Rosanna Mazzia si terrà domenica 14 febbraio a partire dalle ore 10 presso l’Antico Granaio (lato Nord del lungomare, nella foto), predisposto per l’occasione. Cento tamponi rapidi gratuiti a disposizione di tutti quei cittadini di Roseto che si prenoteranno al numero 3481552129, dove riceveranno tutte le informazioni del caso. L’invito del Comune, affinché il test possa risultare attendibile, è di richiederlo qualora siano trascorsi i potenziali tempi di incubazione del virus.

In questi giorni a Roseto sono chiuse anche le scuole in via del tutto preventiva dato «il potenziale contatto di alcuni alunni con soggetti risultati positivi al test antigenico», come dichiara il sindaco Mazzia che però precisa come al momento «non ci siano casi di positività tra gli studenti minorenni». La riapertura delle scuole comunque – sempre da quanto riferisce il primo cittadino – sarà vincolata dall’andamento della curva epidemiologica a livello locale. Ad oggi, a Roseto Capo Spulico, si registrano sette casi di positività al test antigenico (tampone rapido), i quali si sottoporranno anche a tampone molecolare dell’Asp.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments