Redazione Paese24.it

Al via da Castrovillari la “staffetta della solidarietà” per la cura dei tumori infantili

Al via da Castrovillari la “staffetta della solidarietà” per la cura dei tumori infantili
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Insieme contro i tumori infantili. Sabato 22 maggio, alle ore 11, partirà da Piazza Municipio, a Castrovillari, la prima delle nove staffette raccordate dai presidenti delle associazioni di Atletica Leggera che arriveranno fino a Reggio Calabria. Modalità che unisce, nelle stesse giornate, in contemporanea, tutta l’Italia. Una staffetta che abbraccerà, infatti, tutto il Paese, in nome della solidarietà e che coinvolgerà runners, singoli o in gruppi sportivi, associazioni, gruppi spontanei, aziendali o costituiti nell’ambito di Clubs e Running Store, chiamati a correre e a donare per sostenere AIRC per la lotta ai tumori infantili. La partenza avverrà sabato, contemporaneamente dai 20 capoluoghi di Regione (o da altre città significative), al termine di un appassionante percorso attraverso i luoghi più belli della nostra Nazione, domenica 30 maggio.

Nella città del Pollino, il gesto solidaristico-sportivo in regione è guidato da Gianfranco Milanese, coordinatore della Run4Hope Calabria e presidente ASD “Corricastrovillari”.

La ricerca è la vera sfida della cordata costituita dalla onlus “la Rete del Dono”, l’AIRC (Fondazione per la ricerca sul cancro) e l’AIL (l’Associazione italiana contro le leucemie- linfomi e mieloma) con altri partners, soggetti ed istituzioni come il Comune di Castrovillari che patrocina l’evento. Soddisfatti il sindaco, Mimmo Lo Polito, e la consigliera comunale, Pina Grillo, delegata allo Sport. Entrambi sottolineano «la forte capacità dello sport di essere motore trainante e coinvolgente di manifestazioni solidaristiche e di sensibilizzazione a tutela del bene persona. Da quì l’importanza di essere uniti a sostegno della ricerca per la cura dei tumori infantili».

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments