Redazione Paese24.it

La figlia di “Che” Guevara a Cosenza. «La Sanità deve essere pubblica»

La figlia di “Che” Guevara a Cosenza. «La Sanità deve essere pubblica»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

In questi giorni si trova per alcuni incontri a Cosenza e nell’hinterland, la dottoressa Aleida Guevara, figlia di Ernesto “Che” Guevara, medico, politico e rivoluzionario. La dottoressa Guevara, pediatra presso l’ospedale de L’Avana ed impegnata ad esportare nel mondo il modello cubano della politica sanitaria sociale, è ospite in Italia per una serie di appuntamenti istituzionali e civili.

Dopo aver fatto visita ad alcune scuole tra Spezzano della Sila e Rovito, Aleida Guevara ha ricevuto la cittadinanza onorario presso il Municipio di Rende e dopo alcuni appuntamenti di piazza sul “Mito del Che” è stata ricevuta al Palazzo della Provincia di Cosenza dal presidente Franco Iacucci (nella foto sopra). Soddisfatta dell’accoglienza in terra di Calabria, la dottoressa Aleida Guevara ha ribadito il concetto semplice e diretto di come la sanità debba essere pubblica per poter raggiungere tutti i cittadini in maniera equa.

v.l.c.

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments