Redazione Paese24.it

Castrovillari dedica una piazza a Schwarz, medico internato a Ferramonti

Castrovillari dedica una piazza a Schwarz, medico internato a Ferramonti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

E’ stata intitolata questa mattina (domenica 27 giugno), a Castrovillari, nei pressi della chiesa di San Girolamo, una piazza al medico chirurgo Ladislao Schwarz, di origine ebraica, nato a Budapest il 15 marzo del 1909 e deceduto a Cosenza il 29 ottobre del 1977, che esercitò la professione anche nella città del Pollino. Una vita a disposizione della salute di tutti, in seguito alla concessione di poter svolgere, nonostante il confinamento nel Campo d’internamento di Tarsia durante il periodo bellico (nel quale erano in vigore le leggi razziali antisemite), la professione medica. Alla semplice cerimonia, durante la quale è stata scoperta una targa dal sindaco, Mimmo Lo Polito, erano presenti  i figli, i nipoti del professionista e un gruppo di cittadini.

A ricordare l’attività svolta da Schwarz legata alla vita del professionista ed alla sua esperienza di internato, oltre al sindaco Lo Polito e alle figlie dell’indimenticato medico, lo storico Gianluigi Trombetti, e l’Ispettore Luigi Troccoli.

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Luigi Alfio Casella
Luigi Alfio Casella
2 mesi fa

FINALMENTE…….ERA ORA…..