Redazione Paese24.it

Castrovillari. Aumentano i casi di Covid. Giovani e quasi tutti non vaccinati

Castrovillari. Aumentano i casi di Covid. Giovani e quasi tutti non vaccinati
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

In linea con il dato nazionale e quello regionale (oggi in Calabria si contano 107 casi in più, su 2072 tamponi), anche a Castrovillari aumenta il numero delle persone positive al Coronavirus. Ad affermarlo, ma senza allarmismi, è il sindaco, Mimmo Lo Polito, il quale fa il punto sulla situazione contagi in città. Attualmente, e solo dopo pochissime settimane dalla quota zero, i casi accertati sono circa 30, di cui alcuni in via di guarigione. A questi, si aggiungono un’altra ventina di positività al tampone antigenico da confermare con il test molecolare. Due sono i ricoverati all’Ospedale “Annunziata” di Cosenza. Il dato che fa riflettere e su cui si sofferma il sindaco Lo Polito è la giovane età dei contagiati, soprattutto nella fascia tra i 20 e i 22 anni, quasi tutti non vaccinati.

Il primo cittadino parla poi dell’obbligatorietà del green pass, dal 6 agosto. «Il nuovo provvedimento governativo – afferma – ci dice che non è finita, purtroppo, ma ci dice anche che possiamo tendere verso una normalità facendo attenzione e favorendo la vaccinazione che, ad onta di diverse opinioni, rappresenta allo stato l’unica vera arma di difesa. Noi – conclude Lo Polito – continuiamo a lavorare giornalmente con tracciamenti, ordinanze ed isolamenti fiduciarie».

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments