Redazione Paese24.it

Corigliano. Giravano con la droga in auto. Due giovani in manette

Corigliano. Giravano con la droga in auto. Due giovani in manette
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno tratto in arresto un 30enne ed un 20enne, entrambi coriglianesi, per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. I due ragazzi erano in giro a bordo di una berlina per lo scalo coriglianese, quando sulla loro strada incrociavano una gazzella dei Carabinieri. Alla vista di questi ultimi, il guidatore effettuava una manovra repentina, gesto che attirava subito l’attenzione dei militari, convincendoli a fermare l’autovettura.

Non appena gli stessi venivano bloccati, il passeggero tentava, in modo goffo, di sbarazzarsi di alcuni involucri dalla portiera, prontamente recuperati dai Carabinieri, all’interno dei quali veniva trovata sostanza stupefacente del tipo marijuana. Visto quanto scoperto e dopo essere giunte sul posto altre gazzelle, iniziava una minuziosa perquisizione personale e veicolare che permetteva in poco tempo di aumentare i ritrovamenti di sostanza stupefacente. Infatti degli involucri venivano trovati nel vestiario del conducente, insieme ad una consistente somma di denaro in contanti, mentre altri sotto un tappetino del veicolo. Si trattava rispettivamente di sostanza stupefacente del tipo hashish e cocaina Il denaro ammontava, invece, ad 800 euro in banconote di vario taglio, di cui il guidatore non sapeva darne giustificazione e per questo giudicato provento dell’attività di spaccio. Tutto veniva sottoposto a sequestro penale, poiché ritenuto corpo e profitto del reato. I due ragazzi, d’intesa con la Procura della Repubblica di Castrovillari, venivano dichiarati in stato di arresto e dovranno comparire presso le aule giudiziarie per rispondere del reato di detenzioni di diverse sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments