Redazione Paese24.it

Morano Calabro piange una giovane vittima del Covid

Morano Calabro piange una giovane vittima del Covid
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Morano Calabro piange una nuova vittima del Coronavirus. Si tratta di una giovane donna, Caterina Santoro, di 44 anni, deceduta all’Ospedale “Annunziata” di Cosenza a causa delle complicanze da Covid. Ad esprimere cordoglio e vicinanza alla famiglia, il sindaco, Nicolò De Bartolo, e l’Amministrazione comunale.

Il primo cittadino ha, inoltre, informato di essere “in stretto contatto con il Dipartimento Igiene e Sicurezza dell’Asp Cosenza e che sono in fase di valutazione ulteriori misure di contenimento del rischio contagio”. “In ragione di ciò – precisa De Bartolo – onde evitare la dichiarazione di Zona Rossa per il nostro comune, è assolutamente indispensabile che la cittadinanza collabori attivamente e si adegui ai provvedimenti che si renderà necessario assumere nelle prossime ore”.

Nel bollettino regionale odierno, sono 95, con 1.162 tamponi fatti, i nuovi contagi da Covid 19 registrati nelle ultime 24 ore in Calabria, con la morte della giovane Caterina che porta il totale delle vittime a 1.276.

Redazione

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments