Redazione Paese24.it

Acquaformosa in festa per i 100 anni di zia Savina

Acquaformosa in festa per i 100 anni di zia Savina
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

di Federica Grisolia – La comunità di Acquaformosa festeggia i 100 anni di “Zia” Savina Di Turi, che ha tagliato il fatidico traguardo del primo secolo di vita, spegnendo le candeline nella sua perenne eleganza e visibilmente felice, circondata dall’affetto e dall’amore dei suoi cari. Ai festeggiamenti ha partecipato anche il primo cittadino di Acquaformosa, Gennaro Capparelli, che, nel portare gli auguri dell’intera comunità del piccolo borgo italo-albanese, ha sottolineato come “zia” Savina «è stata sempre e continua ad essere un esempio per tutta la comunità di Acquaformosa», consegnandole una targa ricordo. “Zia” Savina, terza di quattro figli, è rimasta, in tenera età, orfana di padre e, ancora adolescente, insieme alla mamma, ha portato avanti l’esercizio commerciale di genere alimentari e il tabacchino di cui era titolare suo padre, diventando punto di riferimento per l’intera comunità di Acquaformosa per circa 80 anni.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments