Redazione Paese24.it

Mirto Crosia. A lezione di Parlamento Europeo con il politologo Iapichino

Mirto Crosia. A lezione di Parlamento Europeo con il politologo Iapichino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

“Ruolo e funzioni del Parlamento europeo”, è stato l’ultima iniziativa, in ordine di tempo, del Circolo culturale “Zanotti Bianco” di Mirto Crosia. Ospite è stato il politologo Pierluigi Iapichino. Ha coordinato l’incontro Pina De Martino, Dirigente scolastico e componente del Gruppo operativo del Circolo culturale. Durante i saluti istituzionali, il sindaco di Crosia, Antonio Russo, ha evidenziato l’importanza dell’Unione europea per la vita dei comuni, mentre il consigliere regionale della Calabria, Davide Tavernise, ha messo in risalto prevalentemente i fondi europei utilizzati dalle regioni. La platea è stata deliziata dall’esecuzione musicale al pianoforte dell’Inno alla Gioia (Inno europeo) a cura del maestro Gennaro Salatino dell’Accademia Euphonìa di Mirto Crosia, a seguire la presentazione della scheda biografica del relatore è stata curata da Florinda Cinelli.

L’evento si è concluso con l’intervento dell’ospite, appunto, il politologo Pierluigi Iapichino, a cui è stato affidato l’incarico di guidare la platea sulle attività del Parlamento europeo, un’istituzione, spesso, considerata “lontana” dai cittadini. L’esigenza di parlare dell’argomento è nata dalla prossimità delle elezioni europee, le quali troppo spesso occupano un interesse di secondo piano da parte della cittadinanza attiva. Nel corso dell’iniziativa, il dottore Iapichino ha dapprima svolto un excursus storico, soffermandosi sull’evoluzione che ha portato la Comunità europea a diventare Unione europea nel corso del tempo. Sono state, inoltre, evidenziate le istituzioni che compongono attualmente il sistema comunitario e i trattati che ne stabiliscono i principi e il funzionamento. Successivamente, il politologo ha spiegato più dettagliatamente il ruolo del Parlamento europeo, unico organo dell’Ue a essere eletto direttamente dai cittadini europei, analizzandone la composizione, tra cui i Gruppi parlamentari, espressione dei partiti politici europei, Infine, sono state indicate le funzioni che tale organo svolge, in particolare la funzione legislativa, la competenza nel bilancio dell’Unione e il rapporto di fiducia che intercorre tra essa e la Commissione europea.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments