Redazione Paese24.it

Si è spenta a 102 anni Rosa Lategana, la nonnina di Roseto Capo Spulico

Si è spenta a 102 anni Rosa Lategana, la nonnina di Roseto Capo Spulico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il sindaco Durso e nonna Rosa in occasione della festa per i suoi 100 anni

Si è spenta all’età di 102 anni la nonnina di Roseto Capo Spulico, Rosa Lategana. Nelle ultime settimane le sue condizioni fisiche si erano aggravate. Ora nonna Rosa, nata il 21 dicembre del 1911, riposa nella cappella di famiglia a Roseto, accanto al marito Rocco Fittipaldi, originario di San Severino Lucano (Pz).

Ancora negli occhi dei cittadini di Roseto e non solo, le immagini della cerimonia organizzata due anni or sono per festeggiare i 100 anni di nonna Rosa, giustamente gratificata dal sindaco e nipote Franco Durso. «Donna forte, finanche autoritaria, proveniente da un’umile famiglia di contadini – ha detto il sindaco parlando con cognizione di causa della nonna – che, sposatasi a soli 20 anni, ha vissuto a cavallo delle due guerre mondiali sperimentando sulla sua pelle l’aspro lavoro dei campi e condividendo col marito il duro sacrificio imposto dalla guerra per poter mandare avanti una famiglia numerosa», ebbe a dire il primo cittadino in quell’occasione.

Vincenzo La Camera

VI RIPROPONIAMO IL  SEVIZIO VIDEO REALIZZATO PER I CENTO ANNI DI NONNA ROSA (clicca)

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *