Redazione Paese24.it

Viggianello, “Ciaspolando verso Sud” a Piano Visitone. Lucani padroni della neve

Viggianello, “Ciaspolando verso Sud” a Piano Visitone. Lucani padroni della neve
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Sono entrambi lucani i vincitori della seconda edizione di “Ciaspolando verso Sud”, gara con le ciaspole (racchette da neve) tenutasi domenica (1 marzo) a Piano Visitone di Viggianello. La manifestazione, che coinvolge l’intero Centro Sud d’Italia, è organizzata da Infopollino Centro Escursioni e Asd Pollino Discovery. Salvatore Sagaria dell’Asd Podistica Rotondella e Rosa Luchena del Gruppo Sportivo Matera hanno conquistato rispettivamente  il primo posto della categoria maschile efemminile.

Rosa Luchena

Rosa Luchena

Oltre cento i partecipanti accorsi soprattutto dalla Puglia, dalla Basilicata e dalla Calabria, che si sono sfidati su un percorso tecnico di 5 km con saliscendi nei boschi innevati del Pollino. Testimonial dell’evento, il maratoneta Ottavio Andriani, atleta olimpionico, che ha percorso i 5 km per la prima volta con le ciaspole ai piedi – come lui stesso ha dichiarato – divertendosi molto.

Presente alla manifestazione anche Maurizio Fornier, amministratore dell’azienda veneta FTX, leader in Italia per la produzione delle ciaspole, che si è detto «impressionato dalla bellezza del Pollino». «Queste montagne – ha dichiarato – si candidano sempre più a diventare un’attrattore naturale per tutti coloro che amano le ciaspole e la neve».

Salvatore Sagaria

Salvatore Sagaria

Soddisfatti anche gli organizzatori che già dai prossimi giorni si metteranno al lavoro per la prossima edizione. «Crediamo molto in questa iniziativa – ha detto Luigi Poerio, presidente dell’Asd Pollino Discovery – perché “Ciaspolando verso Sud” riesce a coniugare sport e turismo. Nel week-end appena trascorso tante strutture ricettive hanno beneficiato della presenza degli atleti e dei loro accompagnatori con ricadute positive sull’economia locale. Puntiamo per il prossimo anno a far crescere ancora la manifestazione affinché la gara Ciaspolando Verso Sud diventi un appuntamento fisso per i tanti amatori che militano nelle associazioni sportive del Centro Sud Italia».

Federica Grisolia

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *