Redazione Paese24.it

Giovani Democratici: «Villapiana vive una fase di stallo amministrativo»

Giovani Democratici: «Villapiana vive una fase di stallo amministrativo»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

«Registriamo costantemente un grave stato di disorganizzazione e di scarsa attività programmatica con cui gli amministratori si approcciano alla gestione politico-amministrativa della città» è il duro attacco che i Giovani Democratici di Villapiana riservano alla squadra di governo cittadino guidata dal sindaco Paolo Montalti. Dalle promesse elettorali fatte nel 2014 e non mantenute al distacco dai problemi reali dei cittadini, il gruppo coordinato da Adolfo De Santis non usa mezzi termini nel giudicare un’azione amministrativa a tratti anche «autoritaristica», che vede a Villapiana «estremi ritardi nella convocazione dei consigli comunali; esautorando di fatto l’assise civica del proprio ruolo democratico e della sua titolarità salvifica per un proficuo confronto tra le parti». I Giovani Democratici invitano il sindaco ad un’azione di governo seria per uscire da questo «stallo amministrativo», altrimenti «è bene che si torni alle urne».

v.l.c.

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments