Redazione Paese24.it

Rossano, consiglio comunale straordinario. «No alla chiusura del Tribunale»

Rossano, consiglio comunale straordinario. «No alla chiusura del Tribunale»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Avvocati, sindaci, chiesa, sindacati, cittadini, si sono uniti per difendere la giustizia e la legalità nel territorio. Stamani (domenica), infatti, si è tenuto il consiglio comunale, convocato in seduta straordinaria (nella foto), per discutere sulla paventata soppressione del Palazzo di Giustizia nella città bizantina. All’incontro di oggi, alla presenza di molti cittadini e di tutte le categorie interessati alla vicenda, hanno preso parte, oltre al sindaco Antoniotti e all’intera Giunta comunale, i parlamentari: Giovanni Dima e Mario Tassone, oltre a Roberto Occhiuto, i consiglieri regionali: Giuseppe Caputo e Gianluca Gallo, il presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, l’assessore regionale, Michele Trematerra, ma anche tutti i sindaci del comprensorio. Tanti gli interventi, nel corso del dibattito, in cui è stata manifestata, da parte di tutti, la piena volontà di essere uniti e compatti nel ribadire un secco NO alla chiusura del Tribunale di Rossano.

Antonio Le Fosse

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments