Redazione Paese24.it

Diocesi di Cassano allo Ionio. Il vescovo comunica gli avvicendamenti pastorali

Diocesi di Cassano allo Ionio. Il vescovo comunica gli avvicendamenti pastorali
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Come solitamente avviene in questo periodo dell’anno, il vescovo della Diocesi di Cassano allo Ionio, don Francesco Savino, ha comunicato le provviste pastorali e cioè alcuni avvicendamenti tra i sacerdoti nelle varie parrocchie.  “Sono ben consapevole – precisa il vescovo – che gli avvicendamenti pastorali ingenerano talvolta qualche disagio particolarmente tra quanti hanno collaborato con il presbitero che viene destinato in un’altra sede. Anche per i confratelli presbiteri una nuova destinazione del servizio pastorale potrebbe ingenerare disappunto. Ma, sapete bene, le mie determinazioni rispondono ad una precisa motivazione che attiene alla vita spirituale di ogni presbitero e di ogni comunità. Il trasferimento, più che da imposizione, nasce dal dialogo continuo e fecondo tra pastore e presbitero“. Anche quest’anno i passaggi di consegne e gli ingressi dei nuovi parroci o Amministratori parrocchiali dovranno effettuarsi – sempre da disposizioni del presule – tra settembre, esclusi i giorni dell’Assemblea, e il 15 ottobre perché dal 17 ottobre inizierà il “Percorso Sinodale” nella nostra Diocesi.

  • don Nicola Francomano, Amministratore parrocchiale della parrocchia “San Lorenzo Martire” in San Lorenzo Bellizzi.
  • don Pedro De Salvo, Vicario parrocchiale della parrocchia “Santa Rita da Cascia” in Francavilla Marittima.
  • don Joseph Koffi K. Amewouho, Co-Parroco della parrocchia “San Nicola di Bari” in Roseto Capo Spulico.
  • don Pietro Martucci, Amministratore parrocchiale della parrocchia “San Domenico” di Doria.
  • don Yusti John Mkude, Parroco della parrocchia “Santissimi Apostoli Pietro e Paolo” in Morano Calabro.
  • don Giuseppe Barbati, Amministratore parrocchiale della parrocchia “Sant’Alessandro Martire” in Alessandria del Carretto.
  • don Saverio Viola, Parroco della parrocchia “San Leone Vescovo” in Saracena.
  • don Pietro Lo Caso, Rettore della Basilica “San Giuliano” in Castrovillari. L’amministrazione generale della Basilica è affidata al Parroco della parrocchia “Santissima Trinità”.
  • don Marco Mbouiti, Parroco della parrocchia “Annunciazione del Signore” in Francavilla Marittima.
  • don Diego Talarico, già parroco della parrocchia “San Francesco di Assisi” e della parrocchia “Natività Beata Vergine Maria”, ad experimentum Rettore della Basilica-Cattedrale “Santa Maria del Lauro” in Cassano.
  • don Nunzio Veltri,  Vicario parrocchiale della parrocchia “Santa Maria Maddalena” in Morano Calabro.
  • don Leonardo Manuli, Cappellano Hospice “San Giuseppe Moscati” in Cassano e Vicario parrocchiale dell’unità pastorale Basilica Cattedrale, San Francesco d’Assisi e Natività Beata Vergine Maria in Cassano e Direttore del nuovo Ufficio Pastorale diocesano per la Legalità e la Dignità Umana.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments