Redazione Paese24.it

Rocca Imperiale, 50 mila euro per ospitare lo staff di Pupi Avati

Rocca Imperiale, 50 mila euro per ospitare lo staff di Pupi Avati
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

La Regione Calabria e il Gal Alto Jonio “FedericoII” hanno sponsorizzato il film di Pupi Avati intitolato “le Nozze di Laura” le cui riprese inizieranno a breve nei comuni di Rocca Imperiale dove sarà valorizzata la magnifica location del Castello Federiciano ed a Strongoli (KR) dove saranno girate scene sul mare, sollevando così i due comuni da un onere economico forse non sostenibile in questo particolare momento storico.

L’accordo, sancito attraverso una Convenzione tra Regione, Gal Alto Jonio, comuni di Rocca Imperiale e Strongoli e Fondazione Calabria Film Commission Spa, prevede la copertura delle spese di ospitalità per un importo a favore del Comune di Rocca di 30mila euro dalla Regione e 20mila euro da parte del Gal Alto Jonio e un ulteriore contributo della Regione Calabria in favore del comune di Strongoli pari a 20mila euro. «Ringrazio il presidente Oliverio – ha dichiarato soddisfatto il sindaco Giuseppe Ranù – per l’impegno profuso. Ora tocca a noi far conoscere… l’altra Calabria. Grazie ai contributi ottenuti il nostro comune potrà sostenere, a costo zero, una iniziativa di grande risalto per tutto il territorio». Domani 30 giugno Ranù sarà a Roma con i fratelli Avati per ufficializzare l’accordo.

Pino La Rocca

Condividilo Subito

4 Responses to Rocca Imperiale, 50 mila euro per ospitare lo staff di Pupi Avati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *