Redazione Paese24.it

Dieci milioni di fondi europei da spendere. Gal Alto Jonio risponde presente

Dieci milioni di fondi europei da spendere. Gal Alto Jonio risponde presente
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ieri mattina (martedì), presso il Dipartimento Agricoltura della Regione Calabria, alla presenza di tutta la Struttura Tecnica e dell’on. Mauro D’Acri, si è svolto l’incontro con i Gal calabresi, per verificare la possibilità di recuperare con la spesa, ed evitare la restituzione alla Commissione Europea di, almeno, 10 milioni di Euro.

Il Gal Alto Jonio, unico in Calabria, avendo impegnato, interamente, le somme assegnate, ha presentato ulteriori manifestazioni di interesse di n. 34 beneficiari, in grado di poter spendere, entro settembre, ulteriori 1,8 milioni di euro, anticipando l’intera somma con risorse proprie e chiedendo, in un’unica soluzione, il rimborso del 50%.

Questa vera e propria sfida ha colto di sorpresa la regione!!! Non ci sarebbero i tempi tecnici per nuovi bandi. Noi continuiamo a registrare, nei prossimi giorni, ulteriori manifestazioni di interesse, ed aspettiamo di essere convocati per affermare, con forza, che il nostro territorio è in grado di spendere “subito e bene” le risorse comunitarie, purchè la burocrazia faccia, altrettanto, la propria parte.

Il direttore tecnico del Gal, Franco Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *